Lattuga con cous cous: i deliziosi involtini agli aromi di menta e timo

involtini di lattuga con couscous

Lattuga con cous cous: ricetta vegan di deliziosi involtini agli aromi

Facile e pronto in soli 35 minuti, questo delizioso piatto non è solo vegano, ma con appena 225 calorie anche light. Buon lavoro!

Ingredienti per 4 persone:

  • 120 grammi di cous cous
  • 2 decilitri di brodo vegetale
  • 2 carote
  • 2 lattughe
  • 1 porro
  • 1 cuore di sedano
  • succo di limone conservato q.b.
  • timo q.b.
  • pepe e sale q.b.
  • 4 cucchiai di olio extra vergine
  • menta q.b.

Esecuzione:

  • in una padella tosta il cous cous per 10 minuti
  • unisci il brodo bollente
  • copri e fai gonfiare il cous cous
  • trita il porro con 3 rametti di menta e 2 di timo
  • fai stufare con 2 cucchiai di olio e 1 di acqua
  • metti le carote e il sedano tritati, 1 cucchiaio di acqua e lasciala evaporare
  • togli dal fuoco e unisci tutto al cous cous
  • sbollenta le foglie di lattuga, elimina la costa dura, sovrapponile a 2 a 2 e distribuisci al centro un po’ di ripieno di cous cous
  • chiudile a involtino, legale e sistemale in una casseruola capiente
  • aggiungi il succo di limone, l’olio rimasto, qualche rametto di timo, sale e pepe
  • ora copri a filo d’acqua e cuoci a fiamma moderata
  • dopo 30 minuti, il piatto è pronto. Buon appetito!

Forse t’interessa sapere che:

  • già nel XIII secolo vi era traccia del cous cous: alcuni libri dell’epoca riferiscono di questo cereale in merito a piatti tipici dell’occidente islamico
  • è conosciuto in Egitto e nel Vicino Oriente, ed è il piatto principale in Marocco, Algeria e Tunisia
  • in Europa sembra che abbia fatto la sua comparsa attorno ai primi del 1700, in Bretagna
  • proprio come il frumento ha un elevato apporto di fibre ed è ricco di carboidrati, proteine e amido nonché di vitamine del gruppo B e vitamina A, e alcuni sali minerali importanti.

E ora il QUIZ: è vero che il cous cous contiene potassio, magnesio, calcio e fosforo? Rispondi fra i commenti se vuoi un bel premio 🙂

Ispirata da Sale e Pepe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*