Come pulire il cellulare con prodotti naturali e fatti in casa

Lo smartphone sulla scrivania deconcentra e fa lavorare male. Lo dice la scienza.
Come pulire il cellulare con metodi fai da te

Via a germi, batteri e sporco con prodotti casalinghi come acqua e aceto di mele: ecco alcuni metodi naturali e semplici per pulire il cellulare

Il telefono è tra gli oggetti che più si toccano durante la giornata, ed è il motivo per cui accumulano una quantità imprecisa di batteri e di sporco: dalle classiche impronte delle dita sullo schermo alle macchie di unto o addirittura resti di cibo e altro materiale da lavoro. Pulire il telefono dovrebbe essere un’abitudine quotidiana per evitare l’accumulo di sporco e batteri, e diventa necessario quando ci sono bambini, la cui presenza esige sempre igiene massima.

Ecco alcuni prodotti e metodi fai da te per pulire in modo efficace il telefono 

  1. panno in microfibra umido per una pulizia di routine, da effettuarsi ogni due giorni. Passa il panno con delicatezza su tutta la superficie tranne nelle zone più sensibili, come l’uscita audio e usb. In alternativa puoi aggiungere all’acqua del sapone liquido per aumentarne l’efficacia facendo attenzione a non “bagnare” il telefono ma limitandoti a tamponare col panno umido e infine asciugando con cura o rischi di danneggiare il dispositivo
  2. alcool rosa. Utilizza un cotton fioc per pulire le zone angolari o dove vi è più bisogno di insistere sullo sporco e infine, con uno spazzolino a setole morbide pulisci le zone esterne (ad esempio i bordi del cellulare)
  3. metodo antico ed efficace è la classica soluzione a base di acqua e aceto di mele. Per prepararla devi far bollire 1\2  bicchiere di acqua e lasciarla riposare. Aggiungi un un cucchiaio di aceto e agita bene. A questo punto versane qualche goccia su un batuffolo di cotone e pulisci lo schermo. Infine, asciuga con un normale panno in microfibra.

Lavorare con lo Smartphone sulla scrivania fa male, eccome!

Da DonnaGlamour

Precedente Metodo 4 7 8 per addormentarsi in meno di un minuto Successivo Elimina le smagliature coi rimedi naturali ed efficaci della nonna

Lascia un commento