Pizza in padella – ricetta facile light

pizza in padella - la ricetta

Pizza in Padella – La Ricetta

Ti presento la pizza in padella: ottima da mangiare e facilissima da preparare, da condire con ingredienti già cotti (tipo verdure grigliate) oppure con mozzarella e pomodoro, questa pietanza richiede solo l’uso di una buona pentola anti aderente preriscaldata.
Ecco dunque la ricetta:
  1. versa 300 grammi d’acqua tiepida, piano piano aggiungi 500 grammi di farina, 25 grammi di lievito secco, due cucchiaini di zucchero, 10 grammi di sale e infine un po’ di olio
  2. lavora per circa 10 minuti, fai lievitare per 2 ore e poi dividila in 4 parti
  3. prepara la farcitura con 400 grammi di mozzarella a cubetti, 300 grammi di pomodoro,  origano o basilico oppure un’acciuga a seconda dei gusti
  4. scalda la padella antiaderente senza olio, sistemaci la pasta e abbassa un po’ il fuoco
  5. fai cucinare per 4 minuti
  6. girala, farcisci e falla cuocere per altri 7 minuti
  7. et voilà, la pizza per tutta la famiglia è pronta!
Le calorie sono pochissime: circa 350 per ciascuna porzione. Attenzione: questa pizza è dietetica (a meno che non sia troppo farcita) ma vale comunque per una cena e non come spuntino, ok? Buon appetito 🙂
Forse ti interessa sapere che:
♥ La pizza moderna è nata a Napoli; ne parla anche Alexandre Dumas padre nel suo Corricolo (1835). Correva l’anno 1889 quando Raffaele Esposito e la moglie Rosa Brandi, titolari di una pizzeria in via Sant’Anna di Palazzo, nel rendere omaggio alla Regina Margherita (moglie di Re Umberto I) prepararono un pizza tricolore a base di pomodoro, basilico e mozzarella. Era ufficialmente nata la Margherita.
E ora, il consueto QUIZ:
quante calorie contengono 100 grammi di pizza Margherita, 266 o 15.000? Scrivi la risposta fra i commenti e un bel premio ti aspetta 🙂
                                                     
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*