Crea sito

Finta pizza di cavolfiore, piatto unico ideale per vegetariani e intolleranti al glutine

Finta pizza di cavolfiore

pizza finta di cavolfiore

Questo piatto unico imita la pizza tradizionale ed è realizzato con la base di cavolfiore, senza farina né lievito, ideale per gli intolleranti al glutine e i vegetariani. Il classico condimento con pomodoro e mozzarella della ricetta può essere tranquillamente sostituito, proprio come si fa con la vera pizza. Buon lavoro!

Ingredienti:

  • 700 grammi di cavolfiore
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 40 grammi di Parmigiano Reggiano
  • 2 cucchiai da tavola di farina di riso
  • 1 pizzico di sale
  • un pizzico di pepe nero
  • 3 cucchiai da tavola di olio di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 grammi di passata di pomodoro
  • 150 grammi di mozzarella
  • 1 pizzico di origano essiccato

Procedimento:

  • pulisci il cavolfiore eliminando le foglie più esterne e staccando le cimette dal torsolo centrale. Lavale bene, asciugale e tritale nel mixer fino ad ottenere una purea
  • trasferisci il cavolfiore in una terrina, aggiungi uova, parmigiano, farina di riso (facoltativa), sale e pepe.
  • amalgama bene fino a ottenere un composto omogeneo e stendilo con una spatola su una teglia circolare rivestita di carta da forno dello spessore di 1,5 cm circa. Inforna a 200 gradi per 25 minuti circa
  • versa l’olio in una casseruola, soffriggi l’aglio e aggiungi la passata. Regola di sale e cuoci il sugo di pomodoro per 15 minuti
  • sforna la finta pizza, condiscila col sugo di pomodoro e la mozzarella sgocciolata e tagliata a fettine
  • rimetti in forno per una decina di minuti
  • quando è pronta, metti sopra basilico oppure origano e servi.

La cena è pronta, con appena 366 calorie. Buon appetito… se rispondi esattamente al QUIZ: il cavolfiore può anche essere consumato arrostito. Vero o falso? Dillo fra i commenti per vincere un bel premio!

Fonte: prontointavola.tgcom24

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

Una risposta a “Finta pizza di cavolfiore, piatto unico ideale per vegetariani e intolleranti al glutine”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *