Estate in Danimarca: dalle spiagge alla Capitale

Sapevi che la bella stagione è il periodo migliore per visitare la Scandinavia? Passa la tua estate in Danimarca, fra isole e spiagge, tramonti sull’oceano e una Copenaghen più sfavillante che mai!

Con più di 400 isole e migliaia di chilometri di coste spettacolari facilmente raggiungibili, la Danimarca è il posto perfetto dove passare l’estate e staccare la spina, lontano dallo stress di tutti i giorni.
Dai drink romantici sul terrazzo di un appartamento a Copenaghen alle cene di famiglia nelle case tradizionali, o un barbecue sfrigolante in spiaggia con gli amici mentre il sole tramonta sull’oceano, potresti vivere una vacanza indimenticabile.

Le spiagge 

La maggior parte della gente non pensa alle vacanze in spiaggia quando pensa alla Danimarca. Ebbene, è giunto il momento di cambiare idea: l’estate in Danimarca è calda e piacevole, e vasta la scelta fra centinaia di isole, stupende spiagge sabbiose, dune in movimento e baie nascoste.
A differenza della maggioranza delle spiagge europee, in Danimarca c’è posto per tutti: niente file infinite di lettini o corse a perdifiato per accaparrarsi il posto migliore. Le giornate nelle spiagge danesi come nella meravigliosa Søndervig nello Jutland dell’ovest sono tranquille e rilassanti sia per chi vuol stare coi bambini che per chi è in cerca di pace.

Camp Adventure: le nuove attrazioni della terra dei Vichinghi

Per gli amanti della vita da spiaggia un po’ più attiva, ci sono infinite attività: dalla pesca al kayak, dal kitesurf al windsurf. Alla Baia Klitmøller nello Jutland del nord, conosciute anche come Hawaii fredde, puoi praticare windsurf in condizioni perfette.
Anche il nuoto è molto diffuso in Danimarca e grazie a 200 spiagge premiate con la bandiera blu, puoi tuffarti fra le acque più pure d’Europa. Niente paura: l’acqua è calda!

Le Case Vacanza

Con la bella stagione i danesi si spostano nelle case estive: stupendi e rustiche residenze dove godersi l’estate nella campagna più spettacolare che questo Paese possa offrire.
Molte delle case di campagna sono private, ma ci sono circa 40.000 case da affittare per le ferie, solitamente ubicate in aree pittoresche, spesso vicine all’acqua o alle coste, e decorate in stile locale. Le più belle e famose si trovano presso lo Jutland del nord, la Costa occidentale, le isole di Rømø e Fanø, la Fionia dell’est, Falster e Bornholm.

Copenaghen

In estate la città sboccia come un fiore, mettendo in evidenza tutto un mondo urbano da godere. Bellissime sono le vie ciottolate, ricche di ristoranti, bar e café, dunque ideali per socializzare e far festa. Vesterbro, in particolare, offre un’atmosfera festosa grazie al Meatpacking District, luogo molto alla moda, e i tanti mercatini delle pulci che nei mesi estivi riprendono vita.
Il 2018, poi, vedrà i festeggiamenti per il 175° compleanno degli iconici Giardini di Tivoli, il magico parco divertimenti che promette qualcosa di veramente speciale.
Oltre a Copenaghen, altre città culturali come Aarhus ed Aalborg fioriscono in estate. Dagli eventi all’aperto, ai concerti ed i picnic nel parco, alle nuotate urbane nei porti cittadini, c’è tutta un’estate urbana da vivere che ti aspetta, ma senza l’affollamento e lo stress della maggioranza delle città europee.

Se invece vuoi scappare da tutto e lasciarti il mondo alle spalle, più di 400 isole con un nome (72 abitate), magnifici porti, spiagge sabbiose, la pesca a Samsø, le case fatate di Ærø ti aspettano. Buon viaggio!

Hygge: lo stile di vita danese che cura la malinconia invernale
Hygge: lo stile di vita danese che cura la malinconia invernale

Da VisitDenmark

Precedente Prosdo - Compleanno: tanti anni di umorismo insieme! Successivo Punture di zanzare: rimedi naturali per lenire il rossore e non grattarsi

Lascia un commento