Zuppa No Glutin con pastinaca e mele: ricetta comfort food per eccellenza

Ricetta facile e gustosa con ingredienti insoliti ma semplici: è la Zuppa No Glutin con pastinaca e mele, speziata e studiata per gli intolleranti al glutine

Ingredienti

Per la zuppa:

  • 1 piccola cipolla
  • 2-3 pastinache
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 mela Granny Smith
  • 1 litro di brodo vegetale
  • crostini No Glutin
  • panna acida
  • 1/2 cucchiaino di curry dolce*
  • sale e pepe
  • timo (secco oppure in foglie)

Per il brodo vegetale:

  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 foglia di alloro
  • acqua

Esecuzione del brodo vegetale:

  • monda per bene cipolla, carota e sedano
  • metti il tutto in una casseruola con 2 litri di acqua e qualche grano di sale
  • aggiungi una foglia di alloro e porta in ebollizione
  • fai cuocere per un’ora circa
  • filtra e metti da parte

Esecuzione della zuppa:

  • pela la pastinaca, lavala e falla a tocchetti
  • pulisci la mela, elimina il torsolo e riducila a piccoli pezzi
  • fai la cipolla a fette e mettila in una pentola capiente insieme a olio, curry e un pizzico di sale
  • cuoci fin quando la cipolla non risulta ben cotta
  • aggiungi timo, pastinaca e mela
  • mescola bene per 5 minuti, e se necessario aggiungi altro olio onde evitare che si attacchi
  • versaci il brodo e cuoci per 20 minuti
  • alla fine frulla la zuppa, assaggia ed eventualmente aggiusta di sale e pepe
  • metti 2 cucchiai di panna acida e amalgama bene
  • servi con crostini, foglie di timo e 1 cucchiaino di panna acida.
    Buon appetito!

Forse ti interessa sapere che:

♥ secondo alcune fonti, la pastinaca arrivò sulle italiche sponde grazie all’imperatore Tiberio che dalla Valle del Reno (attuale Germania) la importò a Roma.
♥ usata come patata, ebbe larga diffusione nel Medioevo per poi scomparire intorno al XIX secolo.
♥ in cucina, è ottima sia al forno che fritta, ideale per zuppe e vellutate, da sola o con carote o zucche.

E ora, il consueto QUIZ:

E’ vero che la pastinaca contiene potassio?… Scrivi la risposta fra i commenti e riserverò un simpatico pensiero per te 🙂

Fonte e foto: il ricettario di anna

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*