Curriculum ricco di “blablabla”: ragazzo francese assunto a tempo indeterminato

Julien Chorier, giovane laureato francese, ha presentato un curriculum in cui ha sostituito con tanti blablabla le parti superflue. Così è riuscito a trovare lavoro

     Non è una notizia di poco conto, visto che ne parla persino “Le Figaro“, uno dei più autorevoli quotidiani di Francia.

“Ero stanco di scrivere sempre la stessa cosa, utilizzare la stessa lettera standardizzata ogni volta che cercavo un lavoro. – racconta Julien Chorier – Con un amico siamo giunti alla conclusione che le aziende non sprecano di certo tutto il tempo a disposizione per leggere ogni singola candidatura. Ecco quindi come ho preso la mia decisione, lasciare solo le parti importanti e sostituire il resto con bla”.

      Laureato in management alla Kedge Business School di Bordeaux e specializzato in gestione delle industrie creative, il 24enne non riusciva a trovare lavoro nonostante l’ottimo rendimento più un anno e mezzo di formazione professionale.

       Col curriculum vitae e la lettera di accompagnamento inviava le candidature via email modificandole a seconda del tipo di azienda richiedente. Ma non bastava.

       Ecco infine il colpo di genio: tutti quei blablabla che gli hanno portato un bel contratto a tempo indeterminato. Un’azienda parigina, infatti, ha voluto conoscere chi vi era dietro, così il nostro Julien si è presentato al colloquio guadagnandosi una concreta proposta di lavoro. ♣

Fonte: Today

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*