AAA volontari golosi cercasi per Toscolata, la cioccolata che fa bene al cuore

Al via i test sulla Toscolata, la cioccolata che fa bene al cuore

toscolata, la cioccolata che fa bene al cuore

       Parte il nuovo reclutamento di soggetti volontari per la sperimentazione di Toscolata, la cioccolata artigianale nata dall’incontro di un tipo di cacao particolarmente pregiato dell’azienda Vestri con prodotti tipicamente toscani di alta qualità: mele autoctone (in particolare la panaia tipica del casentino), farina di castagne e olio extravergine di oliva.

    Intercorrente tra metà aprile e fine luglio, la sperimentazione vedrà i partecipanti assumere un quadrato al giorno di Toscolata (pari a 40 g) per un periodo di 4 settimane, seguito da un’interruzione di 15 giorni e una nuova assunzione per altre 4 settimane.

    Mediante prelievo ematico, quindi, si procederà all’analisi di una particolare popolazione di cellule ematiche contrastanti la formazione di placche arterosclerotiche responsabili di infarti, ictus e ischemie periferiche.

    I candidati possono candidarsi scrivendo alla dottoressa Rossella Di Stefano presso la Cardio Angiologia dell’Ospedale Cisanello (email: [email protected] ) oppure alla dottoressa Francesca Felice (email: [email protected] ) o alla dottoressa Ester Belardinelli (email: [email protected] ).

      Costituita da cioccolata fondente di alta qualità arricchita con sostanze antiossidanti, la Toscolata ha già dimostrato effetti positivi sui primi soggetti arruolati e sarà in commercio in molti punti vendita toscani. ♥

Fonte unipi.it, sienanews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*