Biscotti della Befana, deliziosi dolcetti a forma di scopa

Biscotti della Befana, deliziosi dolcetti a forma di scopa

Biscotti della Befana, deliziosi dolcetti a forma di scopa ricoperti di cioccolato. Unici nella forma, simpatici da guardare e buoni da mangiare, questi cookies sono ideali per festeggiare l’Epifania con le amiche, in allegria 🙂 Buon lavoro!

Ingredienti

  • Per la pasta frolla: farina per dolci 500 grammi
    burro morbido 300 grammi
    zucchero a velo 200 grammi
    tuorlo d’uovo 80 grammi
    sale 1 pizzico
  • 2 confezioni di Mikado
  • cioccolato fondente o al latte
  • 1 stampo a goccia

Delicatissimi frollini light al farro, imperdibile ricetta

Esecuzione

  • prepara la pasta frolla
  • mettila in frigo per qualche ora
  • con delle stecche di legno lavora la frolla a circa 1 centimetro di spessore uniforme
  • stampa la goccia e poi taglia il fondo
  • infila uno stecchino di legno e con la forchetta segna un lato, come da figura che segue
    biscotti della befana, preparazione
  • pennella nuovamente e metti in forno a 190 gradi circa
  • quando sono cotti, ancora caldi sfila lo stecchino e infilaci un mikado (una volta fredda, la cioccolata farà da collante)
  • lascia raffreddare bene
  • decora sotto il manico col cioccolato fuso
  • Buon appetito!

Dove scappi, lazzarona? Prima di fiondarti in cucina a preparare i Biscotti della Befana, devi rispondere al mio simpatico e divertente QUIZ: In Francia, l’Epifania è detta anche “Le Jour des Rois”. Il 6 gennaio, infatti, i cugini d’oltralpe preparano un dolce piatto e tondo, ripieno di marzapane e con una sola fava all’interno. Chi la trova è il re o la regina della festa. Questo dolce prende il nome di “torta dei re”.

Questa notizia è vera o falsa? Scrivi la risposta fra i commenti, e ti dedicherò un fantastico premio personalizzato. Tutto per te, amica mia 🙂

Cucina Light e Vegan, ricette facilissime

Precedente Posta di Prosdocimi sulla Befana, l'umorismo della cagnolina più cinica del web Successivo Riso al microonde, il modo più veloce per cucinare i primi piatti

Lascia un commento