Tè nero, l’acceleratore naturale del metabolismo che aiuta a dimagrire

Il tè nero è un prezioso alleato della nostra linea: queste le conclusioni cui è giunto uno studio americano

Tè nero, l'acceleratore naturale del metabolismo che aiuta a dimagrire

Tè nero, l’acceleratore naturale del metabolismo che aiuta a dimagrire

Cosa c’è di più rilassante di una tazza di tè nero bello caldo nelle fredde giornate invernali? Nulla. Meglio ancora se ci aiuta a perdere peso

La scoperta viene dagli Stati Uniti d’America

I ricercatori dell’Università della California (UCLA) hanno scoperto che questo tipo di tè favorisce la crescita di certi ceppi batterici intestinali in grado di accelerare il metabolismo.

Tè nero benefico e ricco di polifenoli

Secondo lo studio pubblicato sull’European Journal of Nutrition gli studiosi, la bevanda promuove a livello intestinale la presenza di batteri associati alla massa corporea magra, facendo diminuire quelli legati all’obesità e modificando il metabolismo. I polifenoli, sostanze note per la loro azione positiva sulla salute e contenute nel tè nero, non sono ivi assorbibili in quanto troppo grandi. Ciò innesca un meccanismo che stimola la crescita di batteri intestinali (della specie Pseudobutyrivibrio) e la formazione di acidi grassi a catena corta legati al metabolismo dell’energia.

✴️ Scegli la tua DIETA ✴️

Il tè nero può contribuire a perdere peso: queste le conclusioni degli studiosi

Susanne Henning, professoressa di nutrizione umana presso l’UCLA e autrice principale dello studio, a tal proposito spiega: “I nostri risultati suggeriscono che il thè nero, attraverso un meccanismo specifico e attraverso il microbioma intestinale, può contribuire alla buona salute e alla perdita di peso. Gli amanti del thè nero, quindi, ora hanno un nuovo motivo per continuare a berlo”.

Naturalmente, al riguardo è sempre bene chiedere il parere del proprio medico o di un bravo nutrizionista.

Cucina e Ricette LIGHT 🍣

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*