Gusci di noci: come recuperarli per farne centrotavola e decorazioni

Tante idee simpatiche e creative per riutilizzare i gusci di noci e trasformarli in barchette a vela, centrotavola autunnali e decorazioni natalizie

Come riutilizzare i gusci di noce

Belli sia per il colore che per la forma, è davvero un peccato buttarli via: sono i gusci di noce, che di solito vanno nel pattume dopo aver mangiato la frutta secca all’interno. Eppure, con un po’ di fantasia e buona volontà, è possibile riutilizzarli per splendidi lavoretti come centrotavola autunnali o barchette. Ecco per te alcune idee, rigorosamente fatte con materie prime economiche ed ecologiche.

Simpatiche creazioni handmade per riutilizzare i gusci delle noci

  • Che ne dici di un bel centrotavola tipicamente autunnale? Prendi gusci di noce integri e uniscili a castagne, foglie o bacche finte. Procurati una base in legno e incollaci sopra una zucca decorata e delle foglie secche. Tra una foglia e l’altra, inserisci i gusci di noci e le castagne.

Le noci aiutano a restare giovani

  • Trasformali in bordi di ruscello e utilizzali per il presepio di Natale. Fai così: posiziona le noci con la parte tondeggiante verso l’alto, al centro inserisci un foglio di carta stagnola e il gioco è fatto.
  • Originali sono le barchette a vela fatte semplicemente con stuzzicadenti e un foglio di carta: ritaglia un triangolo dal foglio bianco, infila lo stuzzicadenti sulla base, nel centro lasciando un po’ di spazio dal bordo, fissa la vela con la colla vinilica sul fondo del guscio et voilà!
Risotto con Gorgonzola, Uva e Noci, ricetta no glutin

Da: AlFemminile

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *