Crea sito

ZIBALDONE – Molly 1^ parte

 Zibaldone – Molly 1 parte

 Benvenuto al mio Zibaldone col raccontino “Molly”, detti e aforismi. Buona lettura e buon divertimento ♣

* Raccontino * Molly (1^ parte)

* MOLLY – raccontino comico *

Ecco la donna che fa per me” pensò Luis, seduto al solito tavolo nella trattoria in cui andava sempre a mangiare.
Chi è Luis?
Diffidente e notoriamente spilorcio, Luis conduceva una vita solitaria e non particolarmente entusiasmante. Non aveva amici, non beveva, non fumava e non usciva mai per non spendere oltre lo stretto necessario: mai avrebbe buttato soldi per fare vita sociale, fosse solo per una birra o un cinema in compagnia. Meticoloso e pignolo, pagava puntualmente affitto e bollette e depositava tutto il resto in Banca, senza sforare di un solo centesimo il budget prefissato.
Aveva una buona opinione di sè…
Si definiva “particolarmente oculato” ma in realtà era egoista e avaro, al punto da scroccare tutti i giorni il pranzo nella trattoria dello zio che si era ormai rassegnato a quell’opportunista del nipote.
Luis e le donne
Aveva frequentato pochissime donne nella sua vita: le considerava inutili fonte di sperpero per le quali raramente valeva la pena aprire il portafogli. Nonostante ciò, appena vide quella donna al ristorante realizzò che fosse il caso di darsi da fare.
Attrazione fatale?
L’aveva notata nella trattoria già da parecchio tempo e l’aveva osservata bene: sobria, piuttosto semplice e modesta ma soprattutto molto parsimoniosa a tavola. Mangiava quanto un uccellino, beveva solo acqua, non fumava e se qualcuno tentava un approccio per un dopo cena lei rifiutava sempre gentilmente “No grazie, la sera vado a letto molto presto”. Ecco perché Luis volle conoscerla “Di poche pretese, non spendacciona e oculata, proprio come me” pensò, e fu così che attaccò bottone con lei.
Chi era la donna che Luis ambiva a conoscere?
Si chiamava Molly ed era molto garbata e semplice. La sua vita rasentava l’ascetismo, tanto era riservata: niente amici né fidanzati, era sempre sola e la sera preferiva leggere un buon libro piuttosto che uscire. Mangiava poco per mantenere la linea e per lo stesso motivo camminava molto. “Magnifico – pensò Luis – così risparmia anche i soldi per la palestra”.
Dopo alcune chiacchiere di rito, l’uomo si lanciò. “Sei una brava ragazza – esclamò – mi piacerebbe conoscerti meglio. Che ne diresti di cenare insieme una di queste sere?” “Ok – rispose lei – stasera magari?”. “No, meglio mercoledì” rispose lui calcolando che era la sera del “Prendi 2 pizze e ne paghi 1” alla “Taverna di Salvatore: carne, pesce e pizza a tutte le ore”. L’idea era di portarla lì, e avrebbe fatto bella figura con poco più di 10 euro. (Fine 1^ parte). Clicca QUI per leggere la 2^ parte di Molly

Per Altri Micro Racconti CLICCA QUI

DETTI E AFORISMI

Se l’amore è follia, il matrimonio è una camicia di forza (Mirco Stefanon)

Signor Stefanon, tolga a sua moglie questa camicia di forza e vedrà che vi divertirete entrambi alla follia (Ma a voi uomini dobbiamo insegnare proprio tutto?)

Quando gli uomini bevono, allora sono ricchi, fortunati, vincono le cause in tribunale, sono felici e aiutano gli amici (Aristofane)

Non sapevo che a quei tempi esistesse già il limoncello 🙂

Perché è cosi difficile trovare un uomo da sposare che sia fedele sensibile e intelligente? Il punto è che se è davvero fedele sensibile e intelligente se l’è già sposato un’altra! (Geppi Cucciari)

Peggio, cara Geppi: se l’è già sposato un altro!!        

Continua il divertimento coi miei Zibaldoni: detti e aforismi, la posta ed esilaranti oroscopi. Clicca qui e buona lettura ♣

Per altri divertentissimi RACCONTINI CLICCA QUI

 

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

6 Risposte a “ZIBALDONE – Molly 1^ parte”

  1. Ciao cucciolotta di zia!
    So che dico sempre le stesse cose (sarà l’età?) ma sei assolutamente esilarante! Volevo fare i miei complimenti a Francesco, vincitore dell’indovinello proposto nell’ultimo Zibaldone; anche Giovanna aggiunge le sue congratulazioni e dice che nutre profonda stima per la sua intelligenza e perspicacia e, naturalmente, anche lei ti trova spassosissima!

    Slappini e cotichelle
    D & G

    1. Ok, zietta, grazie mille sempre per la tua considerazione!! Spero che Francesco leggerà prima o poi dei tuoi complimenti… e mi auguro che presto sia lui a farne a te… magari perché risulterai vincitrice dell’indovinello di prossima pubblicazione!! Che ne dici? Un abbraccio a te e a Giovanna con slappini e cotichelle!! 🙂

  2. Quanto al tuo commento sulla massima di Fechtner, mi chiedevo: il giovanotto in compagnia della donna, sarebbe interessante anche se non palestrato?

  3. Ciao piccola cara amica,
    oggi hai veramente superato te stessa: non vedo l’ora di poter leggere il seguito della storia!

    Slappini e crocchette

    1. Carissimo Re Fuso, i tuoi complimenti sono iniezioni di energia per me, grazie di cuore!! Quanto a Molly, sono assolutamente certa di non deluderti! Ci sarà da ridere, eh eh! Ti voglio bene!!! Slappini e cotichelle da Prosdy!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *