Zanzare: alcuni rimedi naturali per allontanarle senza gli insetticidi

Zanzare: alcuni rimedi naturali per allontanarle senza gli insetticidi
Vero incubo d’estate, le zanzare possono rendere la vita difficile sia dentro che fuori casa. LeiTv offre delle interessanti soluzioni per allontanarle in modo naturale e senza l’uso di insetticidi

Oli essenziali
L’odore di alcuni particolari oli essenziali è molto fastidioso per le zanzare. I più efficaci sono quello di lavanda, limone, citronella e geranio che grazie all’odore disorientano gli animali. Devi diluirli con un po’ d’acqua in barattolini o bottigliette di vetro, mettere dentro degli stecchini (anche quelli da spiedino) e poi capovolgerli.

Limone e aceto
Metti in un piatto aceto e qualche fetta di limone fresco: l’odore intenso allontanerà tutti gli insetti, zanzare comprese.

Zanzariere
Il metodo più ecologico e meno faticoso in assoluto per combattere le zanzare? Installare su ogni finestra, ma anche sul letto, una zanzariera. Devi solo ricordarti di chiuderla e il gioco é fatto!

Piante sul terrazzo
Ci sono piante da mettere alla finestra o sul terrazzo che terranno lontano gli animali, come la menta, il basilico e la lavanda. Anche l’aglio è un ottimo repellente: piantalo sul terrazzo o in giardino per ottenere ottimi risultati.

Bat box
Metti una casetta per pipistrelli fuori la finestra (in commercio se ne trovano a iosa): i pipistrelli abiteranno la tana e tu ti salverai dal fastidio.

Repellente per il corpo
Fai bollire due mazzetti di menta e uno di basilico per 20 minuti. Filtra l’acqua e conservala in frigo. Ogni sera, quando il sole tramonta, spalmati il composto sulle braccia e sulle gambe il composto e terrai la zanzara alla larga.

Come Allontanare il Geco da Casa
COME ALLONTANARE IL GECO DA CASA
Precedente L'estate e l'abbandono degli animali - Esternazioni di Prosdocimi Successivo Oroscopo dell'estate 2019: amore, lavoro e alcuni consigli

Lascia un commento