Uva sultanina o uvetta: le proprietà e i benefici per l’organismo

Uva sultanina: dolce al palato per l’alta presenza di zuccheri, è ricca di vitamine e di proprietà benefiche per l’organismo. Vediamo quali 

uva sultanina

Nota anche come uva passa o uvetta, l’uva sultanina è una tipologia di uva sottoposta a essiccazione che affonda le radici in Grecia, Turchia e Iran. Deve il nome alla città di Sultania, l’attuale Sudak, nella penisola della Crimea, e importata in Europa tramite la via della seta.
Come viene essiccata?
Attraverso tecniche antiche e naturali oppure strumentazioni moderne che ne riducono i tempi, senza tuttavia modificarne l’aspetto e la composizione finale. Dolce al palato per l’alta presenza di zuccheri, l’uva passa viene impiegata in cucina senza altri accorgimenti o immersa in acqua per recuperarne una parziale idratazione.
Quali sono le proprietà?

Il profilo nutrizionale dell’uva passa è estremamente interessante. Oltre a un elevato contenuto di zuccheri, infatti, garantisce un buon apporto di macronutrienti e micronutrienti molto benefici per l’organismo. Contiene vitamine del gruppo B6, C, E e K, ed è ricca di potassio, sodio, ferro, calcio e magnesio.

Quanto alle calorie?
100 grammi di uva passa contengono 300 calorie. Tuttavia, il normale consumo nella dieta o nelle ricette non richiede assunzioni così abbondanti, di conseguenza l’apporto calorico reale è ben più ridotto. Per questo peso, inoltre, si rilevano 79 grammi di carboidrati, 3.1 di proteine e 0.5 di grassi, mentre la fibra alimentare rappresenta 3.7 grammi sul totale.

Ricetta NoGlutin con Uvetta. Cliccami!

Quali sono gli effetti benefici?
Dato l’elevato apporto di carboidrati, si tratta di un ingrediente energizzante. I suoi zuccheri infatti, facilmente assorbiti, forniscono un carico di grinta immediata.
Le fibre alimentari contribuiscono a regolamentare le normali funzioni dell’intestino, ripristinando un più agevole transito.
L’elevato apporto di vitamine E e K  lo rende antiossidante per l’organismo, in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, rinforzando il sistema immunitario e rallentando l’invecchiamento cellulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*