Sagre italiane Estate 2016: folklore e tradizioni

Prelibatezze mediterranee e profumi delle montagne fanno dell’Italia il Paese delle eccellenze.  Perché dunque non approfittare delle rassegne enogastronomiche di fine giugno per scoprirle? Vediamo quali sono le sagre più gettonate lungo lo stivale da nord a sud

Sagre italiane in programma a fine giugno 2016

Sagre italiane Estate 2016: folklore e tradizioni

Sapori ad alta quota – Santa Caterina Valfurva (SO) – Camminata enogastronomica nel Parco Nazionale dello Stelvio tra fiori, pascoli e conifere, alternata da pause di relax sulla seggiovia Paradiso e nella cabinovia Vallalpe fino a raggiungere i 2.750 metri di altezza. Previsti diversi punti di ristoro per assaporare le delizie tipiche della Valtellina.

Se sei appassionato dei bigoli al torchio non perdere la Sagra del Bigul al Torc di Canaro (RO). Da venerdì 24 giugno a domenica 3 luglio, la manifestazione racchiude 10 serate di allegria, musica, mostre, serate danzanti e stand gastronomici con menù a tema diverso per ogni serata.

Se ti trovi a Convivium Voluptatis – Volta Mantovana (MN) tra venerdì 24 e domenica 26 giugno, non perderti la Festa del Medioevo e Rinascimento ai giardini di Palazzo Gonzaga. Si parte il venerdì col banchetto-spettacolo, un percorso artistico culinario per tutti i palati – anche quelli più esigenti – e si continua con la festa popolare rinascimentale animata da equilibristi e giullari.

Fino a sabato 25 giugno le piazze, piazzette e i vicoli del centro storico di Montegranaro (FM) ospitano il Festival Internazionale di Arte e Cibo di strada: un magico spettacolo di musicisti, giocolieri e artisti provenienti da tutto il mondo che si alternano in fantastiche performances fino a notte fonda. E inoltre mostre di pittura e fotografia e corsi di teatro con un particolare occhio ai piccini.

La vita è troppo importante per bere vini mediocri”. La citazione di Wolfgang Goethe rappresenta l’appuntamento enogastronomico più amato del Lazio: “Sapori di…vini”, dal 24 al 26 giugno a Montelibretti (RM): un intero week end all’insegna dell’enogastronomia di qualità e delle tradizioni locali.

Infiorata di Poggio Moiano (RI) – Alla 45^ edizione, la storica manifestazione torna ad animare il paese reatino dal 24 al 26 giugno. Coltri di tappeti floreali sulla passeggiata del centro storico trasformano la città in una magica tela dalle incredibili tonalità cromatiche.

Palio del Velluto – Leonessa (RI) – Giunto alla ventesima edizione dell’era moderna, il Palio del Velluto anima il caratteristico borgo reatino dal 24 al 29 giugno: musica, rievocazioni storiche, cucina tipica rinascimentale e manifestazioni condite dall’accesa rivalità fra le contrade locali denominate “Sesti”.

FestivalFlorio – Favignana (TP) – È uno degli appuntamenti più prestigiosi del nostro stivale e ricco di eventi: musica classica, jazz, prosa, cinema muto, incontri d’autore e, naturalmente, enogastronomia. Domenica 26 giugno, non mancare!

Fonte: tgcom24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*