Pupazzo di neve fai da te con materiale da riciclo

Alcune idee su come realizzare in casa un pupazzo di neve fai da te utilizzando materiale da riciclo: polistirolo, feltro, perline e bottoni colorati

Pupazzo di neve fai da te con materiale da riciclo
Con l’arrivo del Natale, nulla è più divertente del creare pupazzetti di neve e decorazioni per la casa e per l’albero. Basta del semplice materiale da riciclo per realizzare favolosi pupazzi di neve “fai da te” in pochi minuti: feltro, spago, lana e calzini alla mano, fantasia e un po’ di manualità et voilà, il gioco è fatto!
Ecco per te alcune idee veloci e originali per costruire un pupazzo di neve fai da te con materiali da riciclo

Pupazzo col calzino

Occorrente:
un calzino lungo sui 10 – 15 centimetri, riso, un nastro colorato, bottoni e pennarelli colorati.

Come si fa:

  • Versa il riso sulla base del calzino, riempilo fino a metà, e con della stoffa fai un bel nodo in modo da creare una sciarpa.
  • Riempi anche la parte superiore che ti è avanzata (e che sarà la testa) e chiudi l’estremità cucendola, oppure con dei punti da pinzatrice.
  • Prosegui creando un berretto con un pezzo di stoffa uguale alla sciarpa. Taglia due strisce e cuci i lati e un bordo.
  • Appoggia la stoffa sulla testa e crea un risvoltino alla base in modo da fermarlo.
  • Infine, cuci 2 perline nere per fare gli occhi e una arancione per fare il naso. Disegna la bocca con un pennarello e concludi cucendo dei bottoni sulla pancia.

Pupazzo di neve fai da te con polistirolo

Occorrente:
2 palline di polistirolo di dimensioni diverse

Come si fa:

  • Utilizza la pallina più grande come base e con della super colla attacca sopra quella più piccola per fare la testa.
  • Con un pennarello indelebile disegna occhi, naso e bocca.
  • Lega intorno al collo una sciarpa di lana fatta con tessuto in cotone o fili di lana.
  • Per dare un tocco in più, infila due bastoncini di legno sulla pallina più grande per creare le braccia.

Pupazzetto morbido con feltro bianco e filo

Come si fa:

  • Disegna su una base la forma del pupazzo di neve, ritagliala e creane poi una uguale di circa 1 centimetro più grande.
  • Prima di cucire le due estremità, riempi l’interno con del cotone e completa l’opera realizzando naso, occhi e bocca con dei bottoni colorati.
  • Con un ultimo pezzo di feltro, infine, ritaglia e incolla sciarpa e cappello.
Christmas Cake: Simpaticissimo Pupazzo di neve
Carrellata di Christmas Cake: Simpaticissimo Pupazzo di neve. CLICCA!

Da DonnaGlamour

Precedente Black Friday, il venerdì nero delle occasioni Successivo Pancake di patate: salate delizie croccanti

Lascia un commento

*