PROSDOCIMI E IL SULTANO – 2^ Parte

PROSDOCIMI E IL SULTANO – 2^ Parte

Ecco a te, caro Prosdo amico, la 2^ parte dell’Avventura con Mutazz e Buthayna. Se vuoi leggere la 1^ parte clicca qui e Buon divertimento 🙂

  danzatrice per blog      La pista è vuota e mamma è sparita.Ansia da prestazione? Improvviso scrupolo di coscienza? Macché, arriva da dove nessuno se l’aspettava: dall’alto! Piomba sulla pista come una scimmia intonsa e senza un capello fuori posto e inizia la sua diabolica performance.

               Fissa Mutazz negli occhi e comincia a muovere la mano sinistra e poi la destra, il piede sinistro e poi il destro lentamente. Con movimenti calcolati e puntuali fa ruotare il braccio sinistro e poi il destro, la gamba sinistra e la destra poi la testa e gli occhi, infine tutti gli arti insieme. Sembra una piovra in preda alle convulsioni 🙂

               Ora che l’attenzione di Mutazz è tutta per lei, inizia a muovere il bacino all’impazzata a destra e a manca, lo gira e rigira in senso orario e antiorario verso l’alto poi verso il basso e infine tutto insieme quasi il suo ombelico fosse l’epicentro di un terremoto del 10^ grado della scala Richter.

        d7b95fc2[1]         All’improvviso si immobilizza sgrana gli occhi e pressa le labbra, allarga braccia e gambe e infine si blocca come di sasso.

             Sono un po’ preoccupata: è infarto o colpo della strega? Né l’uno né l’altro: sta solo partorendo un fratellino o una sorellina… e ha fretta di venire al mondo giacché qualcosa sta già sbucando fuori.

              Sono così eccitata che sogno ad occhi aperti l’adorabile cucciolotto che sta per arrivare, dolce e mansueto pelosone che rimpiangerà amaramente di essere venuto al mondo.

            Gli correrò dietro gli tirerò la coda e lo minaccerò di lacrime e sangue se si avvicinerà al divano o alla poltrona. Sarà uno spasso rubargli la ciotola piena di crocchette gli morderò le orecchie se oserà ribellarsi e dovrà soccombere a ogni sorta di angheria che la primogenitura mi consente, eh eh!

             Ecco, l’evento sta per compiersi. Trattengo il respiro in attesa del responso e chiudo gli occhi. Li riapro… 

Se vuoi leggere la 3^ e ultima parte di “Prosdocimi e il Sultano”, clicca qui e buona lettura

*Non perderti l’EBOOK delle AVVENTURE DI PROSDOCIMI, la raccolta dei racconti migliori più cinque esilaranti INEDITI* Clicca qui a solo 1.49 🙂

Clicca qui per visitare la mia pagina Facebook

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

8 Risposte a “PROSDOCIMI E IL SULTANO – 2^ Parte”

  1. Ma questa è crudeltà mentale!!!
    Ed io che ho aspettato oggi per leggermi la storia in una sola volta!!!!
    Ahhhh…. enfant terrible!!!!

    1. Caro Prosdo amico, quanto sta per succedere merita una puntata a sè! Eh già, carissimo Re Fuso: non hai idea di quello che combinerà mamma! Eh eh!! Slappini e cotichelle e a giovedì!!

I commenti sono chiusi.