Crea sito

Pizzette fritte o pizzelle: gustosa ricetta napoletana per l’aperitivo

Pizzette fritte: chiamate anche pizzelle, questa gustosa ricetta napoletana da farcire a piacimento è perfetta per l’aperitivo Pizzette fritte

Pizzette fritte napoletane, gustosissime varianti per gli aperitivi. La ricetta originale napoletana, preparata in diverse varianti in tutta Italia, è da farcire a piacimento e richiede 1 ora di preparazione più 10 minuti di cottura. Buon lavoro!

Ingredienti (per 6 persone):

  • 800 g di farina
  • 500 ml di acqua
  • 25 g di lievito di birra istantaneo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • olio per friggere q.b.

Per farcire:

  • 300 g di passata di pomodoro
  • basilico q.b
  • 300 g di mozzarella di bufala
  • sale e olio q.b.

Esecuzione:

  • in circa 200 ml di acqua a temperatura ambiente fai sciogliere il lievito e mescola finchè non sia sarà sciolto del tutto
  • in un contenitore (possibilmente in legno) versa metà farina, lo zucchero, il sale e l’acqua rimanente
  • inizia ad impastare, aggiungendo mano a mano anche la farina restante e il lievito sciolto
  • lavora l’impasto con le mani, sempre all’interno della terrina
  • dopo circa 10 minuti risulterà liscio e privo di grumi
  • forma una pallina e coprila con un canovaccio inumidito; ponilo per circa 2 ore in luogo asciutto a lievitare
  • trascorso il tempo necessario, lavoralo per almeno 5 minuti su un piano lavoro e ricavane delle palline di impasto di circa 50 g l’una
  • riponi tutte le palline in un vassoio coperto con un canovaccio da cucina asciutto e dopo circa 1 ora sarà il momento di friggerle
  • metti dell’olio di semi in una pentola in modo che raggiunga i 160 °C circa
  • schiaccia delicatamente le pizzette e tuffale in olio in modo che si cuociano
  • se vedi che iniziano a gonfiarsi troppo, bucherella la superficie con uno stecchino
  • quando saranno ben dorate (ci vorranno circa 10 minuti), scolale e lasciale raffreddare leggermente
  • condisci con pomodoro, basilico, un pizzico di sale e mozzarella di bufala
  • se non le mangi subito, prima di gustarle passale un paio di minuti in forno (grill alla massima temperatura) in modo che il formaggio si sciolga bene
  • servi ben calde e buon appetito!
PIZZA FINTA DI CAVOLFIORE, ricetta vegetariana

da: PrimoChef

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...