PANINO O INSALATA DI RISO per la spiaggia?

PANINO O INSALATA DI RISO per la spiaggia: cosa è meglio mangiare sotto l’ombrellone?

Mare, mare, mare

              Estate: tanto sole, tanto mare e tanti errori alimentari. Sai cosa è bene mangiare in spiaggia? Portare il pranzo da casa sarebbe l’ideale, ma sai se è meglio il panino o l’insalata di riso?

             Entrambe le cose andrebbero bene, ma con gli accorgimenti del caso. Partiamo dal panino: con cosa lo farcisci? Non starai pensando alla porchetta vero? In tal caso, non hai bisogno di consigli ma dell’esorcista ♣

         Il panino ci può stare se imbottito con cibi leggeri, come una fetta di prosciutto crudo oppure pomodoro condito con un poco d’olio.

            Meglio sarebbe portare da casa una bella insalata di riso, senza arricchirla troppo però: se metti il tonno, non aggiungere la bresaola o le uova: rischi di mischiare troppi alimenti proteici di origine animale e l’insalata di riso diventa indigeribile.

          Elimina wurstel, maionese e la giardiniera, e sostituiscila con verdura di stagione fresca come cetrioli e pomodori e carote.

Insalata di riso o panino per la spiaggia?

            Una valida alternativa al riso è costituita dal farro o dall’orzo che oltre a costituire un’ottima base per la nostra insalata, aiutano nella prevenzione di talune malattie metaboliche.

           Altra simpatica idea è prepararsi una bella insalata di legumi, come fave o ceci arricchite con patate, zucchine e carote! Condisci con un filo d’olio e senza esagerare, che questi alimenti sostituiscono degnamente il nostro pranzo, e non perdono calorie solo perché consumati sul telo da mare e in allegria, ok? È importante non appesantirsi troppo onde evitare, complice il caldo, di incorrere in spiacevoli malori che rovinerebbero la nostra vacanza e il relax.

copertina e book

            Capitolo a parte merita il gelato: come rinunciarci quando l’afa incombe? E allora gelato sia, ma alla frutta ed evitando il pasto successivo, e siccome contiene una quantità maggiore di grassi rispetto a un pasto composto da primo e secondo, va consumato una tantum… o tocca dire addio ai buoni propositi di vita sana all’aria aperta.

              E allora, viva l’estate e i pranzetti sotto il sole, ma senza esagerare o l’anno prossimo saranno gli altri a fare i pranzetti e noi fungeremo da ombrellone, ah ah!

                                                        NEWS NEWS NEWS ★

Non perderti l’EBOOK delle AVVENTURE DI PROSDOCIMI, la raccolta dei racconti COMICI migliori, più cinque esilaranti INEDITI!! Clicca qui a solo 1.99

Sul blog trovi tante CATEGORIE: ESTATE CON PROSDOCIMI, NEWS, QUIZ, CHAT, LA CUCINA DI ZIA LOLLY, OROSCOPO e molto altro all’insegna del divertimento, e inoltre LE PILLOLE DELLA PADRONA, brevi racconti noir. Clicca su quella che t’interessa di più e buon divertimento ♣

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*