Panettone con smarties, il dolce delle feste con gocce di cioccolato

Panettone con smarties, con la base tipica del dolce natalizio per eccellenza, questo dolce ha una sorpresa in più: gocce di cioccolato e Smarties. Simpatico e gustoso, questo dessert di Natale farà sicuramente la gioia dei bambini

Panettone con smarties, il dolce delle feste con gocce di cioccolato

Panettone con smarties, il dolce delle feste con gocce di cioccolato

Ingredienti:

  • farina manitoba 850 grammi
  • zucchero 180 grammi
  • burro 180 grammi
  • latte tiepido 150 grammi
  • un cubetto di lievito di birra
  • 1 uovo intero + 4 tuorli
  • uvetta sultanina 40 grammi
  • gocce di cioccolato 40 grammi
  • smarties 60 grammi

Plumcake panna e cacao, il dolcetto a forma di cuore

Esecuzione:

  • in una terrina mescola 100 grammi di farina setacciata col lievito sciolto in pochissima acqua
  • mesci velocemente per ottenere un panetto morbido
  • fallo lievitare per 2 ore coperto da un canovaccio umido
  • lavoralo con 150 grammi di farina e 100 ml di acqua tiepida
  • fai lievitare nuovamente per altre 3 ore
  • versa la farina restante nell’impastatore
  • metti all’interno la metà del burro morbidissimo
  • aziona la macchina e aggiungi zucchero e l’uovo intero
  • una volta assorbiti, unisci i 4 tuorli uno alla volta e il restante burro, ma stavolta sciolto
  • lavora energicamente per una ventina di minuti aggiungendo metà del latte tiepido
  • unisci il panetto lievitato a pezzetti
  • impasta e versa il restante latte tiepido
  • lavora molto bene e quando noti che l’impasto si stacca dalle pareti del contenitore, unisci l’uvetta precedentemente rinvenuta nell’acqua, ben strizzata, e le gocce di cioccolato
  • sul piano lavoro metti il panetto e forma una bella pagnotta
  • coprilo a campana per un’ora
  • stendilo con le mani e spargi gli smarties sulla superficie
  • lavoralo e poni nuovamente l’impasto a lievitare in una ciotola capiente per 4 – 5 ore, dopodiché forma un panetto tondo da inserire in una tortiera foderata con carta oleata
  • metti il Panettone con gli Smarties a lievitare nel forno spento dopo averlo coperto con la pellicola
  • una volta raddoppiato il volume, con un coltello affilato forma un’incisione a croce sulla superficie
  • mettici al centro una noce di burro e cuoci in forno caldo a 200° per 35 / 40 minuti
    sforna e con dei ferri da lana bucherella la base del dolce formando una x, e trova un sostegno che ne permetta il raffreddamento a testa in giù
  • una volta freddo, poni il Panettone con Smarties su un piatto da portata decorato con nastri di chiffon o raso. Buon appetito!

Dove scappi, lazzarona? Prima devi rispondere al consueto, simpatico QUIZ: la farina manitoba, chiamata anche farina americana, proviene dalla macinazione del grano tenero coltivato nelle vaste praterie del Polo Nord. Vero o falso?
Scrivi la risposta fra i commenti per meritare un favoloso premio personalizzato, all’interno di questo articolo, coraggio!

Cromodieta, i colori per tenersi in forma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*