Le origini del cioccolato… in quiz

Cosa era esattamente l’ambrosia, cibo sacro agli dei e fonte di immortalità? Nessuno lo sa, ma io scommetto che era il cioccolato: addolcisce la bocca, è antidepressivo e addirittura afrodisiaco, come non amarlo?

Le origini del cioccolato… in quiz!

Tu lo conosci? Ad esempio, sai da dove proviene o a che epoca risale la prima coltivazione? Sai che Montezuma se lo faceva servire in coppe d’oro? Ok, andiamo per gradi e rispondi al quiz che segue per vagliare il tuo livello di cultura cioccolosa e buon divertimento 🙂

Domanda n. 1

  • In quale continente inizia l’avventura del cacao?

Domanda n. 2

  • Come poté la pianta estendersi oltre i confini del Paese in cui crebbe in origine?

Domanda n. 3

  • Quale popolo iniziò la coltivazione della pianta del cacao?
cioccolato in quiz
Chocolate, What Else?

Domanda n. 4

  • Come si chiamava il Re che secondo la leggenda ne sviluppò la coltura?
CIOCCOLATO: news, ricette, quiz & molto altro. Cliccami!

Domanda n. 5

  • Il Re che introdusse la ricetta del cioccolato si chiamava Quetzalcoatl. Vero o falso?

Domanda n. 6

  • Il cioccolato piacque così tanto da divenire cibo prelibato di chi?

mocassino di cioccolato

RISPOSTE

1) America

2) Grazie agli insetti e agli altri animali che se ne cibavano, la pianta del cacao si estese oltre i confini del Messico per arrivare sino all’attuale Guyana del sud.

3) I Maya

4) Si chiamava Hunahpu ed era il terzo re Maya.

Scarpe di Cioccolato

5) E’ vero. La ricetta prevedeva di macinare i semi con alcuni grani di mais bollito, poi mescolare con acqua e agitare tutto con un cucchiaio o un frullino di legno.

6) Delle caste dei guerrieri e dei sacerdoti, caratterizzandosi come un vero e proprio status symbol.

E adesso, corri a prepararti una bella tazza cioccolosa, e buon appetito 🙂

CIOCCOLATO: news, ricette, quiz & molto altro. Cliccami!
Precedente Rotolo farcito con frittata di spinaci, formaggio e prosciutto cotto Successivo Bagno al rosmarino rilassante e tonificante per il corpo e la mente

Lascia un commento

*