“Milano da scrocco”, la pagina Facebook che dice dove mangiare gratis

“Milano da scrocco”, la pagina Facebook nata da alcuni studenti che indica dove rifocillarsi a scrocco. La loro missione: “Diamo una mano ai disperati come noi”

Come riporta MilanoToday, il messaggio è chiarissimo e recita: “Siete poveri, amate scroccare e abitate a Milano? Avete i requisiti giusti per noi”. La missione è altrettanto lapalissiana: “Dare una mano ai disperati come noi”.

Basta un attimo e “Milano da scrocco“, la pagina Facebook che segnala eventi e appuntamenti in cui bere e mangiare gratuitamente, diventa punto di riferimento per tutti, sia milanesi che fuori sede.

La trovata geniale nasce da tre studenti dell’accademia di Belle Arti di Brera che, costretti a fare i conti con prezzi e costi tra i più alti d’Italia, hanno trovato la soluzione mangiando e bevendo gratis. E hanno diffuso la notizia in rete, ad appannaggio della comunità.

Milano da Scrocco nasce dalla mente di noi, comuni studenti fuori sede – dicono i fondatori -. Per definizione approvata dall’Accademia della Crusca ‘lo studente fuori sede è quell’individuo che si trova spesso a sopravvivere nella giungla cittadina servendosi delle poche risorse economiche rimaste per poter ottenere un lauto pasto dopo le fatiche della giornata’. Stanchi di questa situazione, abbiamo iniziato a frequentare inaugurazioni, vernissage, buffet e aperitivi promozionali offerti dalla città stessa“. E il pranzo é servito 😀

Da Milano a New York, via pantaloni e gonne in metro: è il “No Pants Day”
Precedente Cibi proteici di origine animale e vegetale: quali sono? Successivo Nutella cerca assaggiatori: ecco l'annuncio dedicato a tutti i golosi

Lascia un commento

*