Glamping, la nuova frontiera del campeggio glamour

Glamping, la nuova frontiera del campeggio chic e opulento

Glamping, la nuova frontiera del campeggio glamour

Tende comode ma senza sacchi a pelo né piazzole o bagni comuni. Sì a morbidi materassi, cucine attrezzate e bagni privati: è il Glamping, fusione delle parole “camping” e “glamour”  per vacanze in campeggi di lusso.

Nati per soddisfare l’esigenza di campers sempre più amanti di comodità e benessere, si tratta di eleganti eco-resort immersi nella natura e promettenti il massimo comfort fra dettagli di design. In definitiva: campeggi come hotel di lusso, ma meno esosi.

Partiti dal Nord Europa e dall’America, si sono sviluppati in tutto il mondo e fra questi ne brillano alcuni:

  • Glamping O’Reilly Rainforest Retreat – Canungra (Queensland). Immerso nel mezzo della foresta pluviale subtropicale australiana, ideale per immergersi nella natura incontaminata del Lamington National Park, fra alte cascate e fauna selvatica, accoccolati in suite incantevoli, centro fitness, piscina a sfioro, vasca idromassaggio e sauna.
Glamping - Al Maha Desert Resort & Spa di Dubai
Glamping – Al Maha Desert Resort & Spa di Dubai
  • Al Maha Desert Resort & Spa – Dubai. Nel magico deserto della penisola araba, all’interno di lussuose tende ispirate a quelle beduine. La vista è sulla Dubai Conservation Reserve con tanto di servizio in camera, coccole in spa e cene al ristorante del resort.
  • Sandat Glamping Resort – Indonesia. Otto comode tende eco-sostenibili per sentirsi a contatto con la natura e con le 5 stelle. Insolito ambiente, si integra in perfetta armonia con le verdi risaie disposte nei terrazzamenti tipici e la vegetazione lussureggiante.
  • Glamping Canonici di San Marco – Italia. Formata da eco strutture a tenda arredate con oggetti portati da terre lontane o trovati nei mercatini locali, l’incantevole struttura permette di vivere un’esperienza romantica e di lusso avvolti nella natura nostrana.
  • Naboisho Camp – Kenya. Sito nell’area del Mara Naboisho Conservancy, vicino al confine con la Tanzania, è il simbolo perfetto del glamping grazie alle tende in stile safari tradizionale e i servizi degni di alloggi lussuosi. Atmosfere rilassanti e interni confortevoli perfettamente integrati con la natura circostante fanno da cornice a tramonti magici.
  • Under Canvas Yellowstone – Stati Uniti. Esplorare il Parco Nazionale di Yellowstone (Montana) in stile eco friendly ma senza rinunciare a un alloggio confortevole e servizi moderni, tuffi in piscina e drink nel lounge bar.
  • Patagonia Camp – Cile. Sulle rive del fiume Tor, circondate da meravigliosi faggi, le 18 tende a cupola, chiamate yurte, permettono di ammirare le stelle comodamente sdraiati su un letto alto e soffice, e salutare il nuovo giorno avvolti da colori incredibili.
Patagonia Camp (Cile)
Patagonia Camp (Cile)
Precedente Semifreddo al zabaione, delizioso intermezzo estivo senza cottura Successivo Carrellata di pensiline divertenti, fermate d'autobus bizzarre e originali

Lascia un commento