Gelato biscotto senza gelatiera in 4 mosse!

             Merenda = pausa godereccia pomeridiana che contempla thé e biscotti in inverno e gelato in estate. Il massimo del piacere però sarebbe mangiare entrambe le cose contemporaneamente in un’unica, impareggiabile ghiottoneria che combini fragranza e freschezza, friabilità e cremosità!

       Se anche tu rientri nella categoria degli ingordi, sei nel posto giusto perché zia Lolly ti insegna come realizzare un favoloso gelato biscotto in appena 4 mosse e per giunta senza gelatiera! Segui la ricetta passo passo e non te ne pentirai 🙂

gelato biscotto senza gelatiera

Occorrente per 12 gelati:

  • 24 biscotti
  • 25 centilitri di panna fresca
  • Gocce di cioccolato
  • 1 bel cucchiaio pieno di zucchero a velo

Procedimento:

1^ mossa: componi uno strato di 12 biscotti all’interno di una pirofila rettangolare (oppure quadrata) coi bordi alti e rivestita con la carta forno.

2^ mossa: unisci lo zucchero a velo alla panna e monta il tutto con una frusta da cucina.

3^ mossa: spalma per bene la panna sui biscotti, cospargi con le gocce di cioccolato e ricopri col rimanente.

4^ mossa: metti sopra gli ultimi 12 biscotti, copri con la pellicola trasparente e infila in freezer per 3 ore minimo.

      Ora che è tutto pronto, taglia il gelato biscotto e goditelo in compagnia di amici, in veranda, tra una chiacchiera e l’altra. Se invece sei sola, prendi la tua quota e rimettilo subito in freezer o finisci per mangiarlo tutto, d’accordo? Ti aspetto alla prossima ricetta in 4 mosse e buon appetito da zia Lolly.

Cliccami!
Precedente Rissa al banchetto di nozze ed altre notizie bislacche Successivo Cibi contro la cellulite: quali sono?

Lascia un commento