Crea sito

Come riutilizzare i semi di zucca per il benessere del cuore e dei capelli

Come riutilizzare i semi di zucca
Riutilizzare i semi di zucca: ecco come farli tostati e riutilizzarli

L’autunno inaugura il periodo dei risotti e delle torte con la zucca, alimento di cui notoriamente si utilizza solo la polpa. Ma che fine fanno i suoi semi? Vanno buttati? Assolutamente no, perché è possibile tostarli e riutilizzarli per mille usi. Scopriamo quali!

Come tostare i semi di zucca

  • lavali ben bene in modo da eliminare i filamenti della polpa
  • falli asciugare mettendoli su un panno di cotone, oppure lasciali due minuti al sole
  • ora puoi insaporirli, per cui devi metterli in ammollo in mezzo litro di acqua con quattro cucchiai di sale
  • lasciali a bagno per una notte in modo tale che acquisiscano sapidità
  • adesso mettili in uno scolapasta per 20 minuti circa in modo tale da far cadere l’acqua
  • concludi mettendoli su un panno
  • lasciali asciugare per almeno ventiquattro ore

Come tostare i semi di zucca

  • mettili in una padella per circa un’ora
  • volendo, puoi anche metterli in forno a 140° non più di un’ora

Come utilizzare i semi di zucca

  • molteplici sono suoi i benefici: ottimi contro la perdita dei capelli in quanto ricchi di zinco, magnesio, omega 3 e vitamine del gruppo B
  • puoi mangiarli come snack
  • potresti inserirli all’interno di insalate con pollo e valeriana
  • grazie al contenuto di magnesio, riescono a dare al corpo una piacevole sensazione di calma e a compensare le carenze di questo nutriente
  • se fai attività fisica, non dimenticare di inserirli nella tua alimentazione quotidiana.
Focaccia di Zucca e Kamut

Da: DonnaGlamour

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.