Crea sito

Alcune regole per andare d’accordo con la suocera

Alcune regole per andare d'accordo con la suocera
E’ un luogo comune, è vero. Eppure andare d’accordo con la suocera non è sempre facile. Occorrono buona volontà, pazienza ed altre piccole regole

Arrivano le feste di Halloween e poi quelle di Natale. Ciò significa che dietro l’angolo c’è il ricongiungimento di familiari, suocera inclusa, con la quale ahimé non sempre hai rapporti ottimali.
Che fare dunque per non guastarti le feste?
Occorrono un po’ di furbizia e di pazienza, soprattutto se il partner è il classico “cocco di mamma”. La cosa fondamentale che non devi mai dimenticare è che il dialogo è sempre possibile. Anche nei rapporti più controversi e difficili.
Ecco alcuni suggerimenti per per andare d’accordo con la suocera e trascorrere le feste in serenità

  1. Mantieni la tua privacy. Questo non vuol dire mettere le distanze e creare il gelo intorno, ma tutelare i propri spazi, anche fisici. Trattala come ospite di riguardo ma falle sentire che è casa tua e non sua. Prestale le chiavi, semmai, ma non farne una copia per lei se non ami le visite a sorpresa.
  2. Sorridi. Hai mai sentito parlare dei neuroni mirror o neuroni a specchio? Sono quelli che ci permettono di sviluppare l’empatia. Quello che c’è fuori è uno specchio di ciò che abbiamo dentro. Se sorridi ad uno specchio, anche lui sorriderà a te
  3. Sii empatica. Se cerchi di immedesimarti in tua suocera, potresti anche sorprenderti di sviluppare un nuovo punto di vista. Non sai chi lei sia veramente e a cosa pensi realmente.
  4. Non metterti in competizione perché non siete sullo stesso piano: lei è il passato e tu il futuro. Condividi il presente senza recriminazioni e rispettando età ed esperienza. Magari può insegnarti qualcosa.
  5. Sii diplomatica. Fatti scivolare addosso le sue critiche e non reagire. La suocera è lì per un tempo limitato e il tuo partner dorme con te, non con lei. Tienilo bene a mente.
  6. Sii chiara, non autoritaria ma autorevole. Esprimi il tuo pensiero in modo chiaro, ma mai con frasi aggressivi e violente.
  7. Non innervosirti se è invadente, e rispondi alle critiche con un sorriso.
  8. Mettile dei limiti: l’educazione dei tuoi figli non la riguarda. I genitori educano, i nonni viziano.
  9. Non cercare la sua approvazione a tutti i costi: non sempre ce ne rendiamo conto, ma spesso vogliamo il suo assenso soprattutto se la sua relazione con il partner è forte. Lì però non possiamo entrarci. Dunque, fidati di te stessa e lavora sull’autostima.
  10. Cerca di osservare bene le dinamiche: se c’è una suocera invadente è perché spesso c’è un figlio che non sa difendere i propri spazi e forse è rimasto un po’ adolescente. E’ ora però che diventi adulto. Diciamo che la suocera è utile per fare chiarezza con il partner, e che è meglio discutere subito piuttosto che creare i presupposti per una separazione rancorosa (anche perché la dareste vinta alla suocera chioccia)!
Anziana divorzia per sesso: lei ha 84 anni e il marito 88enne non la soddisfa più sessualmente
Anziana divorzia per sesso: lei ha 84 anni e il marito 88enne non la soddisfa più sessualmente

Da R101

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.