Crea sito

Colazione sana per perdere peso: ecco cosa mangiare al mattino

Colazione sana per perdere peso: ecco cosa mangiare al mattino
Colazione sana per perdere peso: ecco cosa mangiare al mattino

E’ il pasto più importante della giornata, anche per chi è a dieta. Ma quali sono gli alimenti giusti per una colazione sana che non faccia mettere su peso?

Il nostro organismo riceve il 25% del fabbisogno energetico giornaliero dal primo pasto del mattino. Anche chi combatte contro i chili di troppo, dunque, non deve farne a meno e cercare di conciliare le esigenze del corpo con quelle della bilancia.
Se anche tu sei patita della dieta, in questo articolo trovi alcune semplici dritte per fare una colazione sana che non faccia mettere su peso.

  • Tanto per cominciare, non devi mai saltare il pasto mattutino. Il rischio che corri, infatti, è di riempirti lo stomaco con spuntini più pesanti nel corso della giornata, ottenendo così l’effetto contrario.
  • Elimina i cibi troppo elaborati e gli zuccheri raffinati, e dai la precedenza a biscotti integrali o di riso. Bando dunque a cornetti, brioche e tutti gli alimenti iper -zuccherati.
  • L’ideale per iniziare la giornata è una bella tazza di tè, un caffè o un caffè d’orzo accompagnati con pane integrale con marmellata ma se preferisci i cereali, vai con la crusca o l’avena, perfetti anche da aggiungere a yogurt magro e frutta fresca.
  • Per una colazione ricca e non troppo pesante, la migliore ricetta è questa: prendi 3 cucchiai di avena, una mela, due albumi e un pizzico di cannella, mescola bene e cuoci nel microonde per qualche minuto.
  • Altra colazione consigliata è una combinazione a base di porridge con avena, frutta fresca o secca, cioccolato a scaglie o miele: seppur calorica, è ricca di fibre, perfetta per regolare l’appetito e apportare al nostro organismo il quantitativo giusto di energia.

Acqua calda e limone a colazione per stare in forma

Da PrimoChef

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.