Crea sito

Cheesecake ai fichi: facilissima torta dell’estate

Cheesecake ai fichi: facilissima torta dell'estate

Con crema di yogurt, ricotta e panna, la Cheesecake ai fichi è una delle torte fredde più ambite per semplicità di esecuzione e freschezza di contenuti. Simbolo dell’estate, la ricetta di DolciVeloci che ti propongo richiede solo 30 minuti di preparazione. Buon lavoro!

Ingredienti (per 6 persone):

  • 300 g di biscotti secchi
  • 125 g di burro
  • 250 g di yogurt bianco
  • 160 g di ricotta
  • 250 ml di panna da montare
  • 100 g di zucchero a velo
  • 16 g di zucchero a velo
  • 10 fichi freschi
  • noci q.b.

Esecuzione:

  • fai sciogliere il burro in un pentolino poi spegni il fuoco e fallo intiepidire
  • trita i biscotti finemente direttamente col mixer
  • aggiungi il burro fuso al trito di biscotti, mescola e stendi il tutto sul fondo di una tortiera foderata con carta forno
  • metti in frigorifero e fai riposare almeno per 30 minuti
  • ora dedicati alla preparazione delle creme per la farcitura
  • metti in ammollo i fogli di gelatina in una ciotola d’acqua fredda
  • in un’altra terrina lavora lo yogurt con la ricotta e lo zucchero a velo
  • strizza la gelatina, mettila in un pentolino con 3 cucchiaini di panna, trasferisci sul fuoco e fai sciogliere a fiamma bassa
  • spegni la fiamma e tieni da parte per far raffreddare
  • monta il resto della panna a neve ben ferma, unisci la gelatina, poi anche la crema di yogurt e ricotta, mescola dal basso verso l’alto con una spatola e trasferisci sulla base di biscotti
  • poni in frigorifero almeno per 8 ore
  • decorso il tempo di riposo, trita grossolanamente i gherigli delle noci e i fichi freschi a spicchi
  • prima di servire decora la superficie con le noci e i fichi.
  • Buon appetito!

Pubblicato da Prosdocimi

L'autrice del blog é Prosdocimi, cagnolina cinica e mordace. Vive in Abruzzo insieme alla padrona, che tra un sollazzo e l'altro la ingozza di crocchette e cotiche. C'è anche il padrone, naturalmente. Ma lavora tanto e non c'è mai...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.