Ricetta dei bon bon al cocco senza cottura: la cucina antispreco

Non buttare i biscotti avanzati: utilizzali per questi deliziosi bon bon al cocco, dolci palline veloci e senza cottura!

bon bon al cocco senza cottura

      Tante sono le versioni realizzabili con un solo impasto, basta aggiungere una tazzina di caffè oppure 50 grammi di cacao amaro o gocce di cioccolato per gustare sapori diversi. Anche la pralinatura offre tante variabili, come frutta secca sbriciolata o cioccolato grattugiato invece della farina di cocco. Bando allo spreco, dunque, e buon lavoro!

Ingredienti:

Per l’impasto

  • 50 grammi di zucchero
  • 250 grammi di ricotta
  • 80 grammi di burro
  • 150 grammi di farina di cocco
  • 300 gr di biscotti sbriciolati misti ai cereali

Per la copertura

  • 100 grammi di farina di cocco

Procedimento:

  • sbriciola bene bene i biscotti passandoli al mixer
  • in una ciotola mescola lo zucchero, la farina di cocco e i biscotti sbriciolati
  • aggiungi la ricotta e il burro ammorbidito
  • amalgama tutti gli ingredienti e dividi l’impasto in tante parti quanti sono i gusti da realizzare: in una parte versa una tazzina di caffè ristretto, nell’altra 50 grammi di cacao amaro e tutto quello che trovi in dispensa
  • con l’aiuto di un cucchiaino forma delle palline e passale nella farina di cocco; per una diversa pralinatura puoi utilizzare cacao o cioccolato grattugiato
  • disponi infine le palline su un piatto da portata e mettile in frigo a rapprendere per 2 ore.
  • servi a tavola e buon appetito! ♣

Fonte: nonsprecare.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*