Tradito dal navigatore, neo camionista consegna gatto delle nevi in località marina

Deve consegnare un gatto delle nevi in Tirolo ma finisce a 800 km di distanza: “tradito” dal navigatore neo camionista tedesco

per evidenza news

Camionista fresco di assunzione deve consegnare un gatto delle nevi in Tirolo. Segue le indicazioni del navigatore e finisce in una cittadina omonima a ben 800 Km di distanza

       “Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio“: questo deve aver pensato il neo trasportatore che, seguendo ciecamente le indicazioni del navigatore, ha consegnato un fiammante gatto delle nevi da 200 mila euro in una località diversa da quella prevista, sita a oltre 800 Km di distanza.

       L’incauto camionista, infatti, avrebbe dovuto consegnare il veicolo al centro sciistico austriaco di Seefeld, ma per una omonimia con altra località suggeritagli dal navigatore, si è ritrovato in una zona pianeggiante a nord di Amburgo, nella campagna dello Schleswig-Holstein che nulla ha a che vedere col Tirolo, a 800 chilometri di distanza.

        E non è finita: secondo il navigatore, infatti, il macchinario da recapitare, notoriamente utile in località montane, sarebbe stato destinato a una città a soli nove metri sul livello del mare. Non un gatto delle nevi, dunque, ma delle… navi!

        Il curioso episodio ha suscitato l’interesse dei giornali austriaci e tedeschi, che hanno anche riportato le parole dell’amministratore delegato del centro sciistico: “Tutto si concluderà con una pacca sulle spalle. Nessuno è infallibile

Fonte: today

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*