Tortini di carote e crema di piselli: semplice antipasto vegetariano o contorno

Semplice antipasto vegetariano o di contorno ai secondi, questi tortini sono delle vere chicche di sicura riuscita

Insieme al tortino, la foto riporta un germoglio commestibile di felce, ingrediente difficile da trovare da noi ma molto comune nei paesi anglosassoni. Se pensi di utilizzarli, sappi che dovrai necessariamente farli lessare o friggerli, perché sono nocivi alla salute se mangiati crudi. La ricetta è di facile esecuzione e richiede 30 minuti di preparazione e un’ora di cottura

Tortini di carote e crema di piselli

Tortini di carote e crema di piselli

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di carote
  • 200 grammi di piselli surgelati
  • 3 uova
  • 350 ml di latte
  • 35 grammi di burro
  • 40 grammi di farina
  • ricotta qb
  • 1 scalogno
  • 2 foglie di menta
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Preparazione:

  • sbuccia le carote, tagliale a rondelle e poi cuocile a vapore oppure lessale in acqua
  • trasferiscile nel mixer sino ad ottenere una liscia purea di carote
  • in un pentolino sciogli il burro, unisci la farina e mescola energicamente fino a ottenere un roux, ovvero la base della besciamella
  • scalda il latte e poi versalo a filo nel pentolino continuando a mescolare su fiamma dolce, fin quando la besciamella non sarà densa
  • aggiusta di sale, poi togli dal fuoco e unisci la purea di carote
  • fai raffreddare e poi aggiungi le uova, mescolando per bene
  • versa il composto in stampi leggermente oleati o imburrati e fai cuocere per un’oretta a 160°
  • lessa i piselli in acqua salata, scolali e falli insaporire in padella con olio e uno scalogno tritato
  • successivamente, emulsionali con della ricotta (quanto basta), olio evo e mentuccia
  • sforna i tortini e servili con una decorazione di mousse di piselli. Buon appetito! ♣
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*