Ravioli di salmone con pomodori secchi e zucchine

Quasi trionfale, questo è un piatto succulento ed elegante fatto di teneri cuscinetti ripieni di pesce affumicato e insaporiti con verdure

ravioli di salmone

ravioli di salmone

Di facile realizzazione sia nella pasta che nel ripieno, richiede 40 minuti di preparazione e 10 di cottura. All’opera dunque, e buon lavoro!

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di farina tipo 0
  • 200 grammi di salmone affumicato
  • 200 grammi di ricotta
  • 4 uova
  • 2 confezioni di panna da cucina
  • qualche pomodoro secco
  • 1 zucchina
  • timo
  • sale
  • pepe

Esecuzione:

  • impasta la farina con le uova e un pizzico di sale per una decina di minuti
  • lascia riposare l’impasto per mezz’ora dopodiché stendi la sfoglia molto sottilmente
  • prepara la farcia. In un mixer inserisci le fettine di salmone affumicato e trita il tutto
  • togli il salmone dal mixer e amalgamalo al timo sminuzzato, pepe e ricotta sino a formare una farcia perfetta (volendo, puoi aggiungere una grattata di limone biologico)
  • farcisci la pasta fresca col ripieno, richiudi e ritaglia i singoli ravioli
  • taglia a fettine molto sottili le zucchine e falle grigliare velocemente da un lato e dall’altro, senza bruciacchiarle
  • riduci a pezzettini piccolissimi qualche pomodorino secco
  • lessa i ravioli e in una padella fai scaldare la panna da cucina allungandola con un po’ d’acqua di cottura dei ravioli
  • immergi nella panna anche le zucchine fatte sulla griglia, la fine dadolata di pomodori secchi e mescola tutto
  • scola i ravioli e falli mantecare nella padella con la panna, aggiustando la consistenza del piatto con acqua di cottura sino ad ottenere un sughetto piuttosto fluido ma non acquoso
  • servi il tuo piatto caldissimo.

     Buon appetito ♥

Da primochef.haly.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*