Prosdocimi e Otto – imperdibile racconto comico

 Chi è Otto? Perché Prosdocimi  deve fuggire da lui? Cosa inventerà stavolta la nostra comica cagnolina per salvare il suo onore?

Prosdocimi e Otto - racconto comico

Prosdocimi e Otto – racconto comico

            “Accomodatevi pure che vi mostriamo l’interno”, ecco come ci accolgono due anziani signori, amici di babbo e mamma.

      L’invito a far loro visita risaliva a mesi prima e proprio oggi i miei vecchi si sono decisi “Verrai anche tu Prosdy: ti divertirai da matti a giocare nel giardino!”.

         Sul posto, lo spettacolo che ho di fronte è incantevole: la villa è delimitata da una recinzione in legno al cui interno spicca un giardino ricco di piante meravigliose e dai fiori coloratissimi, tenuto con meticolosa diligenza e cura maniacale. Entrambi col pollice verde, i due anziani coniugi si soffermano oltre venti minuti: lui a tessere le lodi della moglie pollice verde DOC,  lei a mostrare orgogliosa il prato inglese tosato e rimesso a nuovo dal marito dopo le forti intemperie autunnali che ne avevano rovinato la superficie.

           Dopo un po’ i quattro entrano in casa e io resto in giardino, calamitata da una favolosa cuccia in frassino laccato col tetto bianco, la finestra da cui attingere aria durante le torride estati nostrane, balconcino e bonsai ginseng sulla piccola ringhiera, e con sopra la porticina una scritta blu elettrico “Otto, il cane da salotto”.

E chi diavolo è Otto? Prosdocimi lo scoprirà presto…

        All’improvviso sento un rumore dietro di me: un passo felpato ma deciso, non minaccioso anzi quasi baldanzoso… mi giro e vedo Otto.

        Otto è un meticcio di colore marrone, orecchie lunghe zampe cortissime e il muso leggermente schiacciato ed essendo il padrone di casa è normale che voglia fare conoscenza con me. Strano però che dovrebbe essere come minimo diffidente verso un’estranea e invece no: è socievole, garbato e tanto, forse troppo curioso visto che mi annusa con tanta, forse troppa insistenza.

La nostra Prosdocimi è alle prese con un cane affatto “da salotto”…

        Comincio a imbarazzarmi e la cosa non mi piace affatto! Da socievole, garbato e curioso  qual era, Otto si trasforma in un mandrillo: tira fuori la lingua e arriccia il naso, emana uno strano odore e mi circuisce con sguardo sornione della serie “Togli la pettorina, pupa e non te ne pentirai”! Si rivela un maniaco perverso decisissimo a farmi la festa, quasi avesse un diritto di prelazione su di me in quanto padrone di casa… altro che cane “da salotto”: questo è “da intoppo”!

Le avventure di Prosdocimi - prosdocimi e otto

       La sola cosa che mi viene in mente è fuggire di gran lena approfittando delle mie zampe, più lunghe e sicuramente meglio allenate di quelle di Otto, avvezzo com’è a usare altri organi a discapito degli arti inferiori!

      Come una forsennata mi metto a correre sul prato inglese, prima zigzagando qua e là poi girando intorno alla casa. Giunta sul retro però mi accorgo che ci sono altre cucce, tutte in frassino con tetto bianco, bonsai sul balconcino e sopra delle scritte che non riesco a leggere.

        “Ma che ci fa Otto con tutte queste cucce?” mi chiedo. La risposta è alle mie spalle: mi volto e mi accorgo con orrore che dietro l’incallato ce ne sono altri sette, tutti marroni con le orecchie lunghe le zampe corte e tutti maledettamente eccitati! Ma come diavolo ho fatto a non pensarci? Se l’indemoniato si chiama Otto è perché ce ne sono altri 7, ora tutti dietro me pronti a farmi la festa, anzi il festino!

** NEWS NEWS NEWS **

Non perderti l’EBOOK delle AVVENTURE DI PROSDOCIMI, la raccolta dei racconti migliori più cinque esilaranti INEDITI. Clicca QUI a solo 1.99

Le Avventure di Prosdocimi EBook Comico https://books.google.it/books/about/Le_Avventure_Di_Prosdocimi.html?id=mTDiAwAAQBAJ&redir_esc=y

        Dopo molti giri intorno alla casa mi accorgo di essere in vantaggio, così mi nascondo dietro un oleandro rosa e da qui, non vista, assisto all’esilarante spettacolo di otto cani depravati che corrono impazziti intorno alla casa abbaiando forte per l’eccitazione e sollevando un gran polverone! La preda è misteriosamente scomparsa ma loro sembrano non avvedersene e continuano a correre e girare, girare e correre come bisonti inferociti nelle praterie del nord America, eh eh!

prosdocimi e otto fiori     Insospettiti dal gran baccano e dalla nuvola di polvere minacciosa che circonda la casa, i 4 amici escono fuori e restano letteralmente di sasso: mamma esclama “Oh”, babbo “Mio”, l’anziano signore “Dio”, e la signora non fa in tempo a profferire parola ché sviene.

       Il giardino, aggiudicatosi anni addietro il premio “Versailles d’Italia” è ridotto a un sertao brasileiro: zolle di terra ovunque, prato inglese trasformato in squallida fanghiglia, fiori lavanda e porpora schiacciati ovunque e declassati a poltiglia fertilizzante… i bisonti del nord America sarebbero stati meno deleteri dei nostri mandrilli.

** NEWS NEWS NEWS **

Non perderti l’EBOOK delle AVVENTURE DI PROSDOCIMI, la raccolta dei racconti migliori più cinque esilaranti INEDITI. Clicca QUI a solo 1.99

Le Avventure di Prosdocimi EBook Comico https://books.google.it/books/about/Le_Avventure_Di_Prosdocimi.html?id=mTDiAwAAQBAJ&redir_esc=y

   EBook Comico - Le Avventure di Prosdocimi    Ignari della tragedia in fieri, Otto e gli assatanati continuano a correre e girare a vuoto imperterriti regalando a me l’opportunità di uscire dal roseo nascondiglio indifesa, quasi stordita ma candida e innocente come un giglio. Subito la mia padrona mi abbraccia forte e coccolandomi sussurra: “Prosdy, eccoti qua… ma come sei spaventata! Io sapevo che eri estranea a questo disastro!” (eh eh)

      Una volta a casa esclama “Da oggi in poi mi informerò sul cane di casa prima di andare a trovare qualcuno”. Ben detto, mamma, e magari verifica che si chiami Uno o tutt’al più Due, per favore”, eh eh!

Ti sei divertito con Prosdocimi? E allora…

Non perderti l’EBOOK delle AVVENTURE DI PROSDOCIMI, la raccolta dei racconti migliori più cinque esilaranti INEDITI. Clicca qui a solo 1.99 🙂

Sul mio blog trovi tante CATEGORIE: NEWS, QUIZ, RACCONTI, LA CUCINA DI ZIA LOLLY, CHAT, OROSCOPO e tanto altro all’insegna del divertimento, e inoltre LE PILLOLE DELLA PADRONA, brevi racconti erotici. Clicca su quella che t’interessa di più e buon divertimento!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

6 thoughts on “Prosdocimi e Otto – imperdibile racconto comico

  1. Ma la tua mamma non ti ha insegnato proprio niente? Hai perso un’occasione x divertirti tanto tanto, cara Prosdocimi!
    Pensaci meglio in futuro! Grattini grattini

    • Cara Michela… e chi ti ha detto che non mi sono divertita? Sapessi che spasso vedere tutti quei cani con Otto in testa, correre a vuoto intorno alla casa, eh eh!!

  2. Grazie, bel racconto! Concordo con Suor Daliso, poi, grazie a te e per la felicità di mamma, si sarà sicuramente svalutato il prezzo di quella splendida villa visto come hanno ridotto il giardino i “numerati” dall’Uno all’Otto… poi diciamocela, mica si comprano anche gli inquilini

    • Hai ragione, caro Roberto: il prezzo di quella splendida villa si è svalutato assai… ma chi la vuole più ormai? E comunque, ti dirò la verità: l’importante per me è essere tornata a casa esattamente come ero partita, e cioè con le mie “virtù” ancora perfettamente integre, eh eh!
      Bacioni e cotichelle a te, caro amico lontano di mamma…

  3. Brava Prosdocimi! Così si comporta una brava signorina! Sono molto orgogliosa di te!
    Crocchette e cotichelle a te (anche da parte di Giovanna!)
    tua Suor Daliso

    • Sai, non sono così convinta di essere una brava signorina… tutt’al più una signorina fessa che dalla mamma non ha imparato niente! Ah ah!
      Bacioni e cotichelle anche a te.

Comments are closed.