Sfornata a Modena la prima pizza petalosa al 100%

Da un’idea della Coldiretti, è nata a Modena la pizza petalosa

Farina, mozzarella, un pizzico di pomodoro e fiori commestibili quali viola cornuta, viola del pensiero, bocca di leone e calendula: e la pizza petalosa italiana 100% è servita!

Calendula e viole: ecco la pizza petalosa al 100% italiana

Calendula e viole: ecco la pizza petalosa al 100% italiana

     Da tempo impegnata nella raccolta firme per l’inserimento della pizza nella Lista Unesco del patrimonio culturale immateriale dell’umanità, la Coldiretti ha festeggiato la candidatura italiana sfornando in quel di Modena la prima pizza petalosa 100% nostrana.

      Opera delle agrichef Stefania Nobili di Pavullo nel Frignano (Modena) e Nazzarena Ferretti di Reggio Emilia, la gustosa pizza contiene fiori commestibili e ingredienti italiani, ed è stata battezzata durante la rassegna “Verdi Passioni” nell’area Campagna Amica di Modena Fiere.

“L’impegno degli agricoltori a sostegno della candidatura della pizza – sottolinea la Coldiretti – è volto a garantire l’originalità Made in Italy degli ingredienti utilizzati. Secondo una nostra indagine, oggi in Italia quasi due pizze su tre (63%) sono ottenute da un mix di farina, pomodoro, mozzarelle e olio provenienti da migliaia di chilometri di distanza senza alcuna indicazione per i consumatori”.

Fonte e foto tgcom24

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*