I principi cardine della dieta LeBootCamp

Per mantenersi in  forma bisogna scegliere cibi giusti, respirare e dormire bene: sono questi gli elementi base della dieta LeBootCamp

             Il sistema migliore per valutare il successo di una teoria è… metterla in pratica! Esattamente questo ha fatto Valerie Orsoni, esperta di alimentazione e fitness, che stanca di diete tanto ferree quanto inutili, ha sperimentato su se stessa il metodo LeBootCamp e, incoraggiata dagli ottimi risultati, ne ha raccolto gli elementi e i principi nel manuale “La Dieta LeBootCamp“, appena pubblicato in Italia.

dieta lebootcamp

In cosa consiste dunque questo nuovo metodo? Eccoli riassunti:

1) Tutto è permesso

Per non vivere l’ossessione degli alimenti banditi e un rapporto compulsivo col cibo che intacchi l’equilibrio psicofisico, non esistono alimenti tabù.

2) Bere acqua e limone al mattino

Se è a temperatura ambiente, il succo di limone fa bene per il sangue e per il fegato.

3) Mangiare tanti alimenti crudi

Basta con prodotti raffinati e privati dei nutrienti, sì ai cibi crudi… ma con gradualità! Si parte con una prima fase di “disintossicazione” che dura 14 giorni ed è a base di alimenti “detox” (tra cui mela, carciofo, avocado, aglio).

dieta lebootcamp mela

4) Niente Facebook

Un giorno a settimana è previsto il digiuno dalle attività sui social.

5) Respira e dormi bene

Per recuperare la pancia piatta e perdere peso più rapidamente.

6) W l’equilibrio!

La chiave per restare magri tutta la vita risiede nell’equilibrio acido – basico, che garantisce peso stabile per sempre.

7) Mastica la menta

Serve a controllare l’appetito… lo sapevi?

8) Proteine animali stop

Vero che puoi mangiare frutta e verdura a sazietà, ma qualcosa dovrai pur limitare se vuoi dimagrire! Infatti, la dieta prevede porzioni di carne o pesce di max 120 grammi a pasto, e 60 grammi per il formaggio.

9) Poco sale

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, il consumo massimo dovrebbe limitarsi a un cucchiaino al giorno. E la Orsoni ci mette il carico “Le erbe aromatiche sono ideali per insaporire le pietanze”. A buon intenditor…

dieta lebootcamp tè

10) Il té… delle 14!

Concludere il pasto col (senza pasticcini però!).

11) Walking o jogging, chiamalo come ti pare ma fallo!

Camminare fa bene, soprattutto al mattino per mezz’ora a stomaco vuoto… e con un occhio alla postura.

       L’articolo riporta solo alcuni punti della dieta LeBootCamp; se vuoi saperne di più, visita il sito ufficiale, clicca qui  e buona dieta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*