Giethoorn: il villaggio della quiete dove il silenzio è sovrano

Vuoi una vacanza lontano dal traffico cittadino e nella totale quiete? In Olanda, a 120 chilometri da Amsterdam, nella provincia di Overijsel c’è la località che fa per te. Sita nel mezzo del parco naturale di Weerribben-Wieden, si chiama Giethoorn

giethoorn 1

       Più che una cittadina è un villaggio grazie ai suoi 3.000 abitanti, ed è amato per il silenzio che regna nelle sue “strade”: niente camion rumorosi o clacson di automobilisti indisciplinati, ma solo canali sovrastati da romantici ponti di legno.

       Soprannominata la “Venezia del Nord”, Giethoorn sembra uscita da una favola con le sue bellissime case costruite su isolotti collegati da oltre 150 pontini: non ci sono stradine o vicoli ma tanti canali acquatici e una pista ciclabile.

       La ragione di tanta “riservatezza” affonda le radici nel XII secolo, quando gli abitanti della zona sentirono l’esigenza di tutelarsi dalle persecuzioni religiose e resero la zona inaccessibile dall’esterno; solo successivamente i monaci costruirono i canali che i turisti amanti della tranquillità apprezzano oltremodo.

giethoorn 2

        Arrivarci è facile: basta giungere all’aeroporto di Amsterdam e affittare una macchina. Una volta sul posto, puoi affittare una Boat Whisper, la navetta elettrica tipica locale, e godere in santa pace la bellezza di questo angolo incantato.

       Ci sono anche dei tour organizzati, sempre a bordo di piccole imbarcazioni, da cui assaporare la magia di un luogo idilliaco che pare, chissà come, uscito dalle fiabe.

giethoorn 3

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*