Aquagym: la ginnastica in acqua che fa bene

Perfetta per chi vuole perdere peso e divertirsi al contempo, l’Aquagym è la soluzione ideale per gli sportivi stanchi della palestra

aquagym

Se vuoi perdere peso e cerchi una attività semplice, stimolante e praticabile autonomamente, l’Aquagym fa al tuo caso: 2 sedute da 45 minuti a settimana di totale benessere a bordo vasca. Ma qual è il necessario di cui dovrai attrezzarti per questa stimolante disciplina?

  • per cominciare, un costume resistente al cloro che lasci libertà di movimento e un paio di scarpe in gomma
  • se vuoi usare solo cose tue, puoi acquistare da sola attrezzi come tubi in spugna, tavolette, fixopié, pullpush e pinne che la piscina comunque mette già a disposizione
  • polsiere per la tonificazione delle braccia e cavigliere per quella di gambe e glutei, da indossare preferibilmente con l’apertura sul retro della caviglia per dar vita a un benefico massaggio acquatico che ad ogni movimento parte dal baso e sale fino all’anca.
  • guanti kick-boxing: imitando la gestualità del kick-boxing, l’esercizio aerobico è dinamico e motivante, sicuro poiché svolto in acqua e tonificante per le braccia e la parte superiore del corpo
  • manubri: di diverse forme e dimensione, sono specifici per gli arti superiori anche se si prestano molto bene a lavori su addominali e gambe
  • cintura: lavora durante il galleggiamento con effetti importanti su addominali, arti inferiori e braccia, e rende le gambe più leggere grazie all’effetto drenante del massaggio perpetuo dell’acqua
  • step: incrementa il battito cardiaco e gli atti respiratori, permettendo un maggior consumo di calorie

Naturalmente, questi sono soltanto alcuni strumenti. Gli istruttori ne propongono molti altri, e sarai tu stessa, con la pratica e l’esperienza, a scoprirli di volta in volta.

In conclusione: l’Aquagym permette di bruciare un numero considerevole di calorie (circa 600), tonifica braccia e gambe, combatte la ritenzione idrica col continuo massaggio drenante, rinforza il sistema muscolare, favorisce la circolazione sanguigna e contrasta la cellulite. Che aspetti a provare? Corri in piscina dunque, e buon sport 🙂

Fonte: robadadonne

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*